Il mio blog principale: http://mikelogulhi.blogspot.com
Il blog centrale in italiano (dove puoi vedere, a destra, quali sono gli ultimi blog in italiano aggiornati): http://ilmondofuturo.blogspot.com

giovedì 30 giugno 2011

Cina, rinnovati i rapporti di amicizia con il Sudan

Articolo tratto da Peace Reporter (http://it.peacereporter.net)


Omar el-Bashir in visita a Pechino è stato accolto come 'un amico e un fratello'. I due Paesi mirano a rafforzare la cooperazione soprattutto nel settore minerario e agricolo

La Cina ribadisce il proprio rapporto di amicizia con il Sudan, nel giorno successivo alla visita del presidente Omar el-Bashir. Quest'ultimo, accusato di crimini contro l'umanità dalla Corte Penale Internazionale, è stato ricevuto da Hu Jintao come un "amico e un fratello". La foto dei due leader si trova oggi sulla prima pagina di molti giornali cinesi.

Nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Pechino, il portavoce governativo Hong Lei ha dichiarato: "L' amicizia tra Cina e Sudan ha radici antiche, e la Cina non cambierà la sua politica di amicizia qualsiasi siano gli sviluppi della situazione internazionale e di quella sudanese". "Pechino - ha aggiunto - ha sempre rispettato le scelte del popolo sudanese e spera che il Nord e il Sud possano procedere secondo gli interessi fondamentali della nazione e raggiungere una pacifica riconciliazione nazionale". La Cina vorrebbe inoltre rafforzare la cooperazione col Sudan, e farla avanzare soprattuto nei settori minerario e agricolo.

Le autorità di Pechino hanno inoltre replicato alle accuse di Amnesty International, che in un rapporto diffuso oggi parla di "attacco implacabile" della Cina agli avvocati per i diritti umani. "Gli avvocati cinesi - ha sostenuto il portavoce del ministero degli Esteri in una conferenza stampa a Pechino - fanno il loro lavoro sulla base della Costituzione, e non esistono le cosiddette scomparse o detenzioni arbitrarie".

Nessun commento:

Posta un commento